Pillole di saggezza git da sviluppatori MS
« il: Marzo 29, 2018, 10:49 »
Adesso che git è entrato a far parte stabile del workflow in casa MS, c'era da aspettarsi che cominciassero a filtrare un po' di articoli su git anche da quelle parti.

Raymond Chen ha scritto un lungo saggio di buone pratiche intitolato "stop cherry picking, start merging", dove spiega
- che il cherry picking è una cattiva pratica e non si dovrebbe mai fare
- che git non supporta ufficialmente il partial merging, ma non è difficile farlo comunque
- e poi esamina una serie di scenari in cui conviene fare merging invece di cherry picking.

E' una lettura molto interessante, ovviamente dedicata a chi usa git in modo (semi)professionale. https://blogs.msdn.microsoft.com/oldnewthing/20180323-01/?p=98325

Sempre da Raymond Chen, un articolo più aneddotico che fa il punto dei recenti sviluppi dell'uso di git in casa MS: per esempio, solo la "creator update" di windows è stata una botta di 4 milioni di commit. E MS ha dovuto inventarsi un meccanismo di queueing per i pull request, perché una tipica giornata di lavoro da quelle parti ha centinaia di pull request che provocano race conditions a non finire col normale meccanismo di risoluzione dei pull request di git. Eccetera. https://blogs.msdn.microsoft.com/oldnewthing/20180326-00/?p=98335