Topic: programma per bilancio personale  (Letto 98 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline gm82

  • python unicellularis
  • *
  • Post: 1
  • Punti reputazione: 0
    • Mostra profilo
programma per bilancio personale
« il: Gennaio 10, 2022, 15:43 »
salve ho un problema con una piccola applicazione che sto provando a realizzare, (ho scoperto python da poco).
devo realizzare un programmino per le finaze personali, dove c'è un saldo, che varia a seconda delle entrate e uscite che vengono caricate.
vorrei creare un report delle entrate e uscite che si aggiorna ogni volta che se ne carica una, cosicchè poi posso anche stamparlo.
avevo pensato ad un file excel, ma non riesco a capire come fare.

Offline nuzzopippo

  • python sapiens
  • *****
  • Post: 541
  • Punti reputazione: 0
    • Mostra profilo
Re:programma per bilancio personale
« Risposta #1 il: Gennaio 10, 2022, 17:28 »
salve ho un problema con una piccola applicazione che sto provando a realizzare, (ho scoperto python da poco)...
... avevo pensato ad un file excel, ma non riesco a capire come fare.

Se hai iniziato da poco, forse faresti meglio ad acquisire una certa padronanza del funzionamento di python prima di avventurarti a realizzare applicazione, coumnque, per excel prova a guardare qui.

Se guardi nei post troverai che ogni tanto si trattano aspetti di quella librerie, magari Ti possono servire come spunto.

Offline RicPol

  • python sapiens sapiens
  • ******
  • Post: 3.213
  • Punti reputazione: 9
    • Mostra profilo
Re:programma per bilancio personale
« Risposta #2 il: Gennaio 12, 2022, 22:19 »
Delle due l'una.
Se vuoi studiare Python, lascia perdere il tuo progetto di applicazione personale, e mettiti a studiare Pyhtho seguendo un buon libro.
Se hai bisogno di farti un "coso" per le finanze personali, allora usa senz'altro excel. Ci sono altri programmi in giro, per esempio https://mint.intuit.com/, ma excel va benissimo: è molto più potente e sicuro di qualsiasi cosa tu potresti fare in Python.

E no, non puoi fare entrambe le cose allo stesso tempo. Provo sempre a spiegarlo, e non vengo mai creduto. Ma è completamente impossibile imparare avendo in mente un progetto da realizzare. (E no, tanto per capirci: il "learn by doing" non funziona così - è una storia molto, molto molto più complicata)