Topic: "miglior" python per imparare  (Letto 1750 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Zar Marco

  • python unicellularis
  • *
  • Post: 36
  • Punti reputazione: 0
    • Mostra profilo
"miglior" python per imparare
« il: Gennaio 29, 2016, 22:05 »
Ciao a tutti, spero di non violare qualche parte del regolamento, da un punto di vista di uno che deve imparare, è preferibile utilizzare idle, ninja o spider?

Offline riko

  • python deus
  • *
  • moderatore
  • Post: 7.453
  • Punti reputazione: 12
    • Mostra profilo
    • RiK0 Tech Temple
Re: "miglior" python per imparare
« Risposta #1 il: Gennaio 30, 2016, 04:18 »
Ciao a tutti, spero di non violare qualche parte del regolamento, da un punto di vista di uno che deve imparare, è preferibile utilizzare idle, ninja o spider?

e' irrilevante. completamente irrilevante.

dopo di che... praticamente nessuno li usa. ad un certo punto vorrai usare qualcosa di decisamente piu' comodo e completo. se vuoi partire con uno dei tre o vuoi qualcosa che funziona senza tante pretese, tanto vale usare idle. ma vedi... non e' che e' complicato usare un editor per cose di base. puoi anche usare uno in inverno, uno in primavera e uno in estate ed in autunno te ne vai per funghi.

Offline pestatasti

  • python neanderthalensis
  • ****
  • Post: 405
  • Punti reputazione: 0
    • Mostra profilo
Re: "miglior" python per imparare
« Risposta #2 il: Gennaio 30, 2016, 07:53 »
Per scrivere gli script di python. I requisiti più salienti (in termini di comfort) :
  • Evidenzazione delle keyword
  • Auto-completamento delle parole (cosicché si evitano sbagli a riferimenti di variabili inesistenti)
  • Possibilità di aprire una shell di sistema per provare lo script od avviare la shell di python (io peferisco una separata)
  • Code folding (ovvero una funzione un loop si possono compattare con il solo header)
  • Un search/replace con anche le regular expressions
  • Eventuale utilizzo degli snippets
  • Eventuale macro recording
  • Colorazione personalizzabile
  • Possibilità di aprire diversi file con finestre a linguette
Le mie preferenze, visto che uso Linux, sono Kate o gedit e plugins. Penso che Kate e jedit (non gedit) siano multipiattaforma e si possa usare anche in windows.

Offline Zar Marco

  • python unicellularis
  • *
  • Post: 36
  • Punti reputazione: 0
    • Mostra profilo
Re: "miglior" python per imparare
« Risposta #3 il: Gennaio 30, 2016, 09:06 »
Grazie a tutti e due, quindi da quello che ho capito pestatasti mi consigli editor di testo più terminale (son su linux) mentre tu riko in pratica cosa consigli di più pratico?
Ma non ho capito, posso utilizzare l'auto completamento anche con un normale editor?

Offline Giornale di Sistema

  • python sapiens sapiens
  • ******
  • Post: 3.124
  • Punti reputazione: 4
    • Mostra profilo
    • Distillato di Python
Re: "miglior" python per imparare
« Risposta #4 il: Gennaio 30, 2016, 10:15 »
Ma non ho capito, posso utilizzare l'auto completamento anche con un normale editor?

Certo, se previsto.

Stai imparando, IDLE va più che bene. Ti fai le ossa, e con il tempo inizi a renderti conto che "eh, però questa cosa non la fa e mi sarebbe tanto comoda",
e a quel punto inizierai a guardarti intorno con più cognizione di causa. Magari ti accorgerai che non vuoi un "semplice" editor ma un intero IDE, magari "solo" un vim plugginnato per bene.

Offline Zar Marco

  • python unicellularis
  • *
  • Post: 36
  • Punti reputazione: 0
    • Mostra profilo
Re: "miglior" python per imparare
« Risposta #5 il: Gennaio 30, 2016, 13:21 »
Ma non ho capito, posso utilizzare l'auto completamento anche con un normale editor?

Certo, se previsto.

Stai imparando, IDLE va più che bene. Ti fai le ossa, e con il tempo inizi a renderti conto che "eh, però questa cosa non la fa e mi sarebbe tanto comoda",
e a quel punto inizierai a guardarti intorno con più cognizione di causa. Magari ti accorgerai che non vuoi un "semplice" editor ma un intero IDE, magari "solo" un vim plugginnato per bene.
Ne ho tanto sentito parlare di vim, dovrò guardare un po' come funge per bene

Offline pestatasti

  • python neanderthalensis
  • ****
  • Post: 405
  • Punti reputazione: 0
    • Mostra profilo
Re: "miglior" python per imparare
« Risposta #6 il: Gennaio 30, 2016, 16:11 »
Ma non ho capito, posso utilizzare l'auto completamento anche con un normale editor?
Non credo, questa è una peculiarità dell' editore usato.
Comunque per scrivere uno  script di python, qualsiasi semplice editore va bene. Il resto è solo maggior comfort.