Topic: ESERCIZIO IMMAGINI PYTHON 3.6  (Letto 547 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ABsintio

  • python unicellularis
  • *
  • Post: 2
  • Punti reputazione: 0
    • Mostra profilo
ESERCIZIO IMMAGINI PYTHON 3.6
« il: Novembre 16, 2017, 23:21 »
Ciao a tutti, stavo facendo un esercizio in python riguardo le immagini e dopo aver ridotto l'immagine, devo scrivere una funzione per renderla alle misure inizilali.
L'immagine è una scacchiera 600x600 pixel, la quale ogni riga è composta da 15 quadretti (bianchi e neri, regolari e rossi arbitrari) ognuno di misure 40x40 pixel.
Quello che avevo fatto io era di ridurre ogni quadrato in 1x1 pixel e quindi l'immagine totale da 600x600 a 15x15.
Mi servirebbe quindi da trovare una funzione che mi renda l'immagine come era in partenza ...
sotto metterò un esempio di immagine

N.B. Nel corso dell'esercizio non sono state cambiate misure o altro ma sono i colori dei singoli quadretti, se alcuni erano bianchi o neri, questi ad esercizio concluso, prima di ingrandire l'immagine, sono o verdi o blu. (Non cambia nulla ma era per informazione, magari qualcuno chiedesse)...

Offline riko

  • python deus
  • *
  • moderatore
  • Post: 7.453
  • Punti reputazione: 12
    • Mostra profilo
    • RiK0 Tech Temple
Re:ESERCIZIO IMMAGINI PYTHON 3.6
« Risposta #1 il: Novembre 25, 2017, 13:34 »
Sono confuso... visti i vincoli del problema, e' massicciamente banale. Cosi' banale che non ce ne e' davvero da parlare.
Poi ci sarebbero una serie di modi furbi per fare la cosa, piuttosto semplici da implementare, ma non banalissimi da "scoprire".

Quale e' il tuo problema? Comincia a chiederti questa cosa... ragioniamo in una dimensione che e' piu' facile. Riesci a scrivere una funzione che data una lista di elementi arbitrari [x1, ..., xn] e un numero k ti ritorna una lista [x1, ..., x1, ..., xn, ..., xn] dove ciascuno dei suddetti e' ripetuto k volte?

Se no, provaci, e' strettamente piu' semplice del problema originario e ti dara' l'intuizione su come affrontare almeno il modo "banale".