Topic: Libri veri, di carta..(consigliati)  (Letto 27833 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline riko

  • python deus
  • *
  • moderatore
  • Post: 7.453
  • Punti reputazione: 12
    • Mostra profilo
    • RiK0 Tech Temple
Re: Libri veri, di carta..(consigliati)
« Risposta #105 il: Settembre 12, 2010, 16:27 »
Direi che questo taglia la testa al toro.

Offline nkint

  • python neanderthalensis
  • ****
  • Post: 368
  • Punti reputazione: 1
    • Mostra profilo
Re: Libri veri, di carta..(consigliati)
« Risposta #106 il: Ottobre 11, 2010, 14:30 »

Offline riko

  • python deus
  • *
  • moderatore
  • Post: 7.453
  • Punti reputazione: 12
    • Mostra profilo
    • RiK0 Tech Temple
Re: Libri veri, di carta..(consigliati)
« Risposta #107 il: Ottobre 11, 2010, 15:20 »

Offline Lord Edgar

  • python habilis
  • **
  • Post: 58
  • Punti reputazione: 0
    • Mostra profilo
Re: Libri veri, di carta..(consigliati)
« Risposta #108 il: Ottobre 16, 2010, 18:49 »
Ecco un altro librone Python Pro di Marty Alchin.
A quanto pare è un libro della "seconda fase" cioè dopo le basi... Su amazon potete vedere l'anteprima e dall'indice si vede che ricopre un bel po' di argomenti. Nello specifico dovrebbe "insegnare" a mantenere il codice pulito. La cosa che mi ha colpito (e che non conoscevo) è il Python Zen (import this), la filosofia di Python. Le prime 20 pagine sono proprio dedicate a questa. Per il resto non so, non l'ho letto tutto.
Comunque è solo in inglese.

Offline mauroTec

  • python erectus
  • ***
  • Post: 120
  • Punti reputazione: 0
    • Mostra profilo
Re: Libri veri, di carta..(consigliati)
« Risposta #109 il: Ottobre 18, 2010, 23:30 »
Io ho li ho lette tutte e 8 le pagine, approvo la richiesta di gogolino per una lista di titoli.

Girando per la rete ho trovato questo:http://www.brpreiss.com/books/opus7/

Si è vecchiotto, ma sembra interessante, mi pare ci sia anche in formato cartaceo, poi se vedete nel sito la stessa trattazione e disponibile per altri linguaggi.

Che ve nè pare?

Offline hackersitiz97

  • python sapiens
  • *****
  • Post: 531
  • Punti reputazione: 0
  • teenager
    • Mostra profilo
Re: Libri veri, di carta..(consigliati)
« Risposta #110 il: Ottobre 30, 2010, 20:27 »
Scusate il ritardo,
Il primo libro che ha linkato nkit ovvero questo sembra molto interessante...
Anche la guida di mauroTec sembra buona

Offline hackersitiz97

  • python sapiens
  • *****
  • Post: 531
  • Punti reputazione: 0
  • teenager
    • Mostra profilo
Re: Libri veri, di carta..(consigliati)
« Risposta #111 il: Novembre 05, 2010, 21:39 »
Ciao sono andato oggi alla Feltrinelli, e allora ho visto un libro per programmare per Android e sfogliandolo mi è sembrato molto ben fatto...
il libro è questo questo..
In pratica spiega la struttura di Android e usare SDK  per lo sviluppatore....
Mi potreste dare un parere?
Saluti..

Offline energie

  • python unicellularis
  • *
  • Post: 1
  • Punti reputazione: 0
    • Mostra profilo
Re: Libri veri, di carta..(consigliati)
« Risposta #112 il: Dicembre 01, 2010, 17:22 »

Ciao a tutti,

potreste consigliarmi un libro per chi, come me vorrebbe inizare a programmare da zero e in phyton?

Grazie !

Offline Il Googolino

  • python sapiens sapiens
  • ******
  • Post: 1.985
  • Punti reputazione: 5
    • Mostra profilo
Re: Libri veri, di carta..(consigliati)
« Risposta #113 il: Dicembre 01, 2010, 17:36 »
Un pocket ad esempio...
Python pocket (M. Beri). C'è anche la versione digitale a 5€, la trovi in una discussione recente.
Python in Tasca.
Python di Lutz (pocket).
Avendoli letti tutti e tre, ma comprato solo uno, ti consiglio quello di Lutz (14 €). Il libro di Marco è pure ottimo.
Ciao,
Marco.

Offline morellik

  • python neanderthalensis
  • ****
  • Post: 343
  • Punti reputazione: 2
    • Mostra profilo
Re: Libri veri, di carta..(consigliati)
« Risposta #114 il: Dicembre 02, 2010, 11:22 »

Offline ubuntu_of_fortune

  • python sapiens
  • *
  • moderatore
  • Post: 745
  • Punti reputazione: 3
    • Mostra profilo
Re: Libri veri, di carta..(consigliati)
« Risposta #115 il: Dicembre 12, 2010, 18:55 »
Una new entry:
Python Text Processing with NLTK 2.0 Cookbook
http://packtlib.packtpub.com/python-text-processing-with-nltk-2-0-cookbook/book?utm_source=nov_2010&utm_medium=newsletter_packtlib&utm_campaign=packtlib


Si lo conoscevo...come l'hai beccato? Lavori con NLTK?
Per rimanere in topic segnalo Python Algorithms

Davvero un buon libro... l'ho letto in versione digitale e ne sto aspettando una copia cartacea :)

Offline Giornale di Sistema

  • python sapiens sapiens
  • ******
  • Post: 3.124
  • Punti reputazione: 4
    • Mostra profilo
    • Distillato di Python
Re: Libri veri, di carta..(consigliati)
« Risposta #116 il: Luglio 10, 2011, 11:32 »
Mi sono imbattuto in "Learn Python The Hard Way, 2nd Edition", disponibile oltre che in cartaceo/epub/PDF, anche in versione free HTML direttamente online all'indirizzo http://learnpythonthehardway.org/.

Dall'about:
  • 52 exercises in all
  • 26 cover just input/output, variables, and functions
  • 26 cover logic (boolean algebra, if-statements, while-loops, etc.)

Offline Markon

  • python sapiens sapiens
  • *
  • moderatore
  • Post: 4.104
  • Punti reputazione: 5
    • Mostra profilo
    • Neolithic
Re: Libri veri, di carta..(consigliati)
« Risposta #117 il: Luglio 10, 2011, 12:34 »
Mi sono imbattuto in "Learn Python The Hard Way, 2nd Edition", disponibile oltre che in cartaceo/epub/PDF, anche in versione free HTML direttamente online all'indirizzo http://learnpythonthehardway.org/.

Dall'about:
  • 52 exercises in all
  • 26 cover just input/output, variables, and functions
  • 26 cover logic (boolean algebra, if-statements, while-loops, etc.)

Mi sembra davvero ottimo!  :ok:

Offline Giornale di Sistema

  • python sapiens sapiens
  • ******
  • Post: 3.124
  • Punti reputazione: 4
    • Mostra profilo
    • Distillato di Python
Re: Libri veri, di carta..(consigliati)
« Risposta #118 il: Settembre 02, 2011, 13:01 »
Personalmente il classico "Learning Python" (Imparare Python nella versione italiana) di Mark Lutz,
seppur molto ampio nella copertura del linguaggio non l'ho trovato fra i più chiari nell'esposizione, e a leggere il forum non sembro il solo.

Pochi esercizi per mettere in pratica quanto appreso, presentazione sequenziale del linguaggio piuttosto che dei concetti, pochissima attenzione ai concetti più generali dell'informatica,
lo rendono sicuramente adatto a chi proviene da altri linguaggi in cui ha già maturato un po' di esperienza di programmazione,
ma chi parte da zero prima o poi si scontra con questo approccio "poco didattico" che porta ad esempio,
a parlare subito di oggetti Python e di attributi, introducendo però le classi e gli oggetti solo al capitolo 25 (nella 4a edizione inglese, capitolo 24 nella 3a italiana).

Un approccio a mio avviso più didattico e adatto a chi parte da zero sia con Python che con la programmazione in genere,
l'ho trovata nel libro "Fundamentals of Python: From First Programs through Data Structures" di Kenneth A. Lamber.

L'approccio seguito mi ricorda molto quello di un altro bel libro in quanto a chiarezza didattica, "Concetti di informatica e fondamenti di Java" di Horstmann,
e come questo si concentra sulla presentazione sequenziale dei concetti d'informatica e ne mostra poi l'implementazione Python,
il tutto condito da figure esplicative, esercizi alla fine di ogni paragrafo, domande di ripasso, case study risolti e commentati, progetti di programmazione a fine capitolo.

Le sezioni principali in cui è suddiviso il libro:
  • 1) Programming Basics
  • 2) Object-Oriented Programming (OOP)
  • 3) Data and Information Processing.
  • 4) Software Development Life Cycle
  • 5) Contemporary Applications of Computing

E' il libro perfetto?
No di certo, ad esempio usa Python 2.x (2.6 credo), e forse non lo usa nel migliore dei modi,
i file ho notato li apre alla vecchia maniera senza nessun accenno ai gestori di contesto, ne accenna a Python 3.x.
E mi fa notare Il Googolino nel messaggio seguente ( ;)) e aggiungo, anche il prezzo non certo fra i più accessibili.

E' invece un libro buono per iniziare a programmare per la prima volta usando Python come primo linguaggio,
e se la descrizione vi ha stuzzicato dategli un'occhiata, poi può essere che la pensiate diversamente da me e va bene lo stesso.  :)
« Ultima modifica: Settembre 02, 2011, 13:59 da Giornale di Sistema »

Offline Il Googolino

  • python sapiens sapiens
  • ******
  • Post: 1.985
  • Punti reputazione: 5
    • Mostra profilo
Re: Libri veri, di carta..(consigliati)
« Risposta #119 il: Settembre 02, 2011, 13:40 »
Sembra essere bello, anche per gli ultimi due capitoli che potrebbero essere interessanti. Diciamo, però, che ha il suo prezzo... (più del doppio di `` Learning Python ``)