Topic: LE LIBRERIE IMPORTATE PERSISTONO DOPO LA CONVERSIONE AD EXE?  (Letto 99 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline R3DB0ii

  • python unicellularis
  • *
  • Post: 1
  • Punti reputazione: 0
    • Mostra profilo
Se io importo delle librerie in un progetto e poi lo converto in un exe il file funzionerà correttamente pure su un altro computer dove non sono installate quelle librerie o addirittura Python? Grazie ragazzi

Offline Alien92

  • python unicellularis
  • *
  • Post: 10
  • Punti reputazione: 0
    • Mostra profilo
Re:LE LIBRERIE IMPORTATE PERSISTONO DOPO LA CONVERSIONE AD EXE?
« Risposta #1 il: Agosto 21, 2021, 17:31 »
Risposta valida se usi Pyinstaller:
Si, pyinstaller genera un file .exe contenente un interprete python con le informazioni necessarie per far girare i componenti installati.
Quindi per esempio: se crei un progetto con tkinter, random, NumPy e altre librerie pyinstaller metterà dentro al file .exe un piccolo interprete python in linguaggio macchina contenente le informazioni necessarie a far girare quelle librerie. Ovviamente, visto che non sono un esperto potrei aver sbagliato qualcosa, ma in generale dovrebbe funzionare così.
Spero di esserti stato utile :)