Topic: PHP  (Letto 133 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Gianpatrizio

  • python unicellularis
  • *
  • Post: 47
  • Punti reputazione: 0
    • Mostra profilo
PHP
« il: Agosto 10, 2020, 01:40 »
Buongiorno, premetto che sono veramente agli inizi con il php ma nonostante la circostanza mi sono trovato costretto ad implementarlo nello script di una pagina web. Il mio problema è che avendo creato la pagina php, il browser anzichè eseguirmela e farmi vedere la pagina effettivamente creata me la scarica.
Prima della risposta mi scuso in anticipo se magari il problema è una cosa banale risolvibile con poco ma vi ripeto che sono ancora all'inizio (completamente all'inizio)

Offline nuzzopippo

  • python neanderthalensis
  • ****
  • Post: 279
  • Punti reputazione: 0
    • Mostra profilo
Re:PHP
« Risposta #1 il: Agosto 10, 2020, 08:22 »
... avendo creato la pagina php, il browser anzichè eseguirmela e farmi vedere la pagina effettivamente creata me la scarica...

Credo che sia un comportamento dovuto da parte del browser, essendo PHP un linguaggio lato server, ossia gira sulla macchia dove risiede il server http/https e provvede ad elaborare (creare in sostanza) le pagine da presentare al client (il browser in genere), il browser non è in grado di "eseguire" istruzioni php, non è il suo compito, il browser legge le pagine codificate secondo le specifiche HTML e ne rappresenta i contenuti, al più è in grado di interpretare script in javascript, limitatamente al "lato client" ed, eventualmente, presentare delle richieste al server, che poi il server elabora in nuove pagine.

In merito allo sviluppo di pagine html, buone guide credo che siano quelle di HTML.it, per lo meno a suo (remoto) tempo le ho trovate chiare, nello specifico, nella loro guida al php, precisano la strumentazione occorrente per iniziare a studiare PHP ... ma forse, prima ancora, servirebbe proprio capire, almeno per sommi capi, "le reti" in genere, oltre che acquisire nozioni sufficienti almeno su HTML e CSS.

Offline Gianpatrizio

  • python unicellularis
  • *
  • Post: 47
  • Punti reputazione: 0
    • Mostra profilo
Re:PHP
« Risposta #2 il: Agosto 10, 2020, 11:01 »
Grazie mille per la risposta, ma così mi sorge spontanea un'altra domanda:
Quindi non c'è modo di eseguire una pagina web in php? (ho provato sia con chrome che con firefox).
Dimenticavo, ho la necessità di creare una pagina di login. Nel caso avestè già fatto una cosa di questo genere sensa l'utilizzo del php mi potreste indicare una guida?
Grazie ancora

Offline nuzzopippo

  • python neanderthalensis
  • ****
  • Post: 279
  • Punti reputazione: 0
    • Mostra profilo
Re:PHP
« Risposta #3 il: Agosto 10, 2020, 12:10 »
Quindi non c'è modo di eseguire una pagina web in php? (ho provato sia con chrome che con firefox).

Eseguirla in un browser qualsiasi? Non che mi risulti, come detto, a PHP serve un "server" impostato per farlo girare che io sappia.

Dimenticavo, ho la necessità di creare una pagina di login. Nel caso avestè già fatto una cosa di questo genere sensa l'utilizzo del php mi potreste indicare una guida?

Login "a cosa?"

... guarda, personalmente non mi son mai interessato molto alle applicazioni web in generale ed al php in particolare, al più mi son limitato a configurare qualche web-server (apache) in lan intranet e, magari, a farci girar su il php per faccende varie, quindi sono da prendere con le molle in materia, comunque, ho idea che processi "server-side" abbiano bisogno, appunto, di un server per poter "girare", che questo server sia, poi, di produzione o di sviluppo è un altro paio di maniche.
Per quanto riguarda il discorso in se è tutt'altro che "leggero", se interessa l'aspetto "server http/https di sviluppo", già in python hai  disposizione flask e django, per dirne due "famosi" (ma c'e altro) [edit] intendo frmework con disponibili server di sviluppo [/Edit], in ogni caso non si tratta di argomenti esauribili in poche righe di post.

Di per se, effettuare un "login", di fondo, non è altro che inviare delle credenziali di accesso e, forse, anche dei parametri, ad un "qualcosa" che li attende per permettere una connessione (ad un archivio, una chat, una procedura, etc ...), non è il login in se ad essere "significativo" ma ciò che si deve affrontare, cambia molto il "come" si possa affrontare.
 ... forse, faresti meglio ad esporre, con chiarezza, ciò che vorresti fare, in quale contesto e per quale finalità, magari qualche dritta viene se non da me, da altri.

Ciao :)
« Ultima modifica: Agosto 10, 2020, 12:17 da nuzzopippo »

Offline Gianpatrizio

  • python unicellularis
  • *
  • Post: 47
  • Punti reputazione: 0
    • Mostra profilo
Re:PHP
« Risposta #4 il: Agosto 10, 2020, 14:40 »
Grazie mille per la risposta, riguardo il mio problema:

stavo cercando di creare un forum quindi, come tutti i forum ovviamente doveva avere una sezione loggati ed una non, infatti la pagina php mi serviva proprio per prelevare i dati utente e inserirli nel database mysql presente sulla mia macchina. Quindi con la sezione login andavo a verificare se i dati inseriti coincidevano con quelli inseriti precedentemente nel database mysql quindi in tal caso potevo visualizzare il forum con i privilegi dei loggati.

Offline RicPol

  • python sapiens sapiens
  • ******
  • Post: 3.083
  • Punti reputazione: 9
    • Mostra profilo
Re:PHP
« Risposta #5 il: Agosto 10, 2020, 17:22 »
Ma... in tutto questo, ricordare che siamo su un forum Python può essere utile?  :confused:
Forse l'OP si è confuso con il titolo di questa sezione "altri linguaggi"... ma in realtà vuol dire "interfacciare python ad altri linguaggi", come si deduce anche dall'elenco dei messaggi precedenti.
Per quanto riaguarda il tema, questo è un aspetto di base del modello di esecuzione di php... credo che l'op dovrebbe partire da un buon tutorial generale (meglio ancora, da un buon libro). Dopo di che... non sono sicuro di capire... l'OP è interessato a fare... un forum?! In php?!? Cioè, non mi si fraintenda, se è per ragioni didattiche va benissimo (anche se mi sembra un po' difficile), ma se è per ragioni pratiche... voglio dire, php ha una tradizione di motori per forum *mostruosa*, che praticamente nessun altro linguggio di programmazione può vantare. Ci sono decine di forum scritti in php.
Tanto per dire... QUESTO forum è scritto in php (ehm... cough cough...). Perché semplicemente non esistono soluzioni in python altrettanto performanti e comode da installare e usare come SMF e compagnia.

Offline nuzzopippo

  • python neanderthalensis
  • ****
  • Post: 279
  • Punti reputazione: 0
    • Mostra profilo
Re:PHP
« Risposta #6 il: Agosto 11, 2020, 08:30 »
Beh, giudicando da questa frase (e da altri precedenti post)

... ho la necessità di creare una pagina di login. Nel caso avestè già fatto una cosa di questo genere sensa l'utilizzo del php mi potreste indicare una guida?

Mi sembra evidente che ciò che lo OP cerca è, in realtà, un "punto di interesse" su cui focalizzare i suoi sforzi ed interessi per "mettersi a fare", condizione ben nota a tutti gli "amatori" con le idee non troppo chiare (tipo me) ... ricerca che inevitabilmente cozza con la rilevante complessità delle conoscenze richieste dal "fare" effettivamente qualcosa.

In punto critico, che suggerisco caldamente allo OP di evitare, è quello di affrontare diversi linguaggi contemporaneamente, per esperienza diretta so bene che confonde le idee e ritarda di molto l'apprendimento; @Gianpatrizio, scegli un solo linguaggio ed apprendilo "benino" partendo dalle basi per il solo piacere di imparare, vedrai che il "saper fare" verrà da solo.

Rimanendo in tema di "Forum" e "Python", come ben dice @RicPol esistono fior di forum creati in PHP e framework nello stesso linguaggio per la loro creazione ... ma anche in python è possibile crearli, tempo fa affrontai Django (cerca in rete) per un breve periodo, partendo da qui, ma giunsi presto alla conclusione che era preferibile imparare bene python prima di affrontarlo (condizione in cui arranco ancora) ... nel caso Tu scelga di studiarti python potresti vedere un po' tali possibilità, magari a partire dal tutorial delle Djangogirls, che ho seguito per una buona metà senza grosse difficoltà.

Quando Tu intenda utilizza, invece, il PHP cerca in rete, esistono un sacco di tutorial introduttivi (alcuni buoni, altri meno) che possono darti il "LA" iniziale.
In entrambi i casi (Python/PHP) Ti occorreranno una certa quantità di concetti preliminari da acquisire necessariamente, in ogni caso, quando avrai "visto" ciò che vuoi fare, procurati il "buon libro" indicato da @RicPol e comincia.

Offline Gianpatrizio

  • python unicellularis
  • *
  • Post: 47
  • Punti reputazione: 0
    • Mostra profilo
Re:PHP
« Risposta #7 il: Agosto 11, 2020, 19:25 »
Grazie mille @nuzzopippo per queste davvero molto utili indicaioni al riguardo. Hai ragione anche sul fatto di non affrontare più linguaggi contemporaneamente, per questo farò come dici, ovvero acquisire le conoscenze in Python fino ad arrivare ad un punto "elevato" magari studiando con il libro di @RicPol che ad essere sincero guardando la parte iniziale data in dotazione gratuita, mi sembrava davvero un buon libro.
Grazie mille per tutto.