Programmazione Python > Altre tematiche

Distribuire applicazioni in Python+PyGTK senza py2exe

(1/3) > >>

Simosito:
Domanda difficile vero?
mi chiedevo come si possa distribuire un software scritto in python su piattaforme Win32 (16 & 64 bit sn poco diffuse, e poi per quelle alla peggio ci sono i sorgenti) SENZA compilare i file *.Py e SENZA aggiungere all'installer tutto l'interprete.
In parole povere: esiste un software/script ke crei una versione di python ad-hoc per ogni script script?

Wicker25:

--- Citazione da: Simosito - Agosto 05, 2007, 17:31 ---mi chiedevo come si possa distribuire un software scritto in python su piattaforme Win32 (16 & 64 bit sn poco diffuse, e poi per quelle alla peggio ci sono i sorgenti) SENZA compilare i file *.Py e SENZA aggiungere all'installer tutto l'interprete.

--- Termina citazione ---

Chiariamo un concetto:
In Python NON esiste la "compilazione".
Py2exe e Freeze NON compilano gli script Python, servono invece ad includere il Bytecode dello script e dei moduli utilizzati da quest'ultimo in un unico eseguibile, ovvero l'interprete.
Rispondendo alla tua domanda: se cerchi un interprete ad-hoc per i tuoi scripts, allora stai parlando dei due programmi che ho citato qua sopra ;)

Simosito:
hai ragione, gaffe mia dire che esistono dei compilatori  :confused: (sto facendo 50.000 cose insieme e fondo).
il fatto รจ che non mi piace come lavorano py2exe, PyInstall, Freeze...
Chiedevo se esiste un modo per creare una versione di Python (visto ke la licenza lo consente) ridotta all'osso e senza gli arzigogoli dei programmi di cui sopra (ke tra l'altro fanno fatica a funzionare con alcune librerie).

Wicker25:

--- Citazione da: Simosito - Agosto 05, 2007, 19:12 ---Chiedevo se esiste un modo per creare una versione di Python (visto ke la licenza lo consente) ridotta all'osso e senza gli arzigogoli dei programmi di cui sopra (ke tra l'altro fanno fatica a funzionare con alcune librerie).

--- Termina citazione ---
No.. per tenere solo le funzione utilizzate dal tuo script, dovresti crearti da zero un nuovo interprete.. insomma, tanto varrebbe scriversi un programma in C XD
Poi non so se esistano delle versioni "light" dell'interprete..

Simosito:
ecco intendevo una versione light.
avevo sentito su una ML ke un programmatore aveva creato una versione di python da 50 kb ma era l'era di Py1.x
Teoricamente, python non funziona tipo linux? ovvero: eliminando le lib di site packages ke non sono ecessarie a quelle ke si vogliono tenere, python non dovrebbe fungere egualmente?

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa